Azioni da Comprare

azioni da comprare

Come guadagnare con le azioni?

Per molti il mercato azionario è fonte di preoccupazione e non a torto, in quanto è necessario disporre e bloccare una certa liquidità nel medio e lungo termine. Comprensibilmente non tutti se la sentono, ma è un peccato visti i lauti rialzi registrati non approfittare delle opportunità di questo mercato goloso.

Con il trading online è possibile investire nelle azioni senza dover mobilitare ingenti capitali per comprare fisicamente le azioni. In questo modo gli investimenti possono essere limitati nel tempo, anche grazie alle spese estremamente limitate o assenti e la leva finanziaria, che moltiplica il capitale a disposizione, permettendo di depositare e investire importi contenuti.

Con il trading online gli investitori possono sfruttare i vantaggi dei CFD (contratti per differenza), ovverosia contratti derivati che permettono ai trader di investire sull’aumento o calo del corso azionario, al posto di dover acquistare l’asset sottostante. Questo offre all’investitore una maggiore agilità nell’aprire e chiudere posizioni e di beneficiare di costi irrisori. In questo modo risultano favoriti gli investimenti a breve termine e l’utilizzo di capitali ridotti per approfittare delle opportunità che si presentano in questi ultimi mesi dell’anno.

Le 7 Azioni più tradate su AvaTrade

Tesla Inc., la società leader nel settore delle auto elettriche fondata da Elon Musk, attualmente alla guida dell’azienda, ha consegnato durante l’estate la nuova vettura elettrica entry-level Model 3, che si appresta ad entrare nel mercato di massa. Tesla (TSLA) è quotata al NASDAQ 100 e spera di poter aumentare la produzione, ora che anche la Cina ha annunciato che prevede di mettere una data limite per la commercializzazione di vetture a benzina o diesel. Questo è un mercato molto goloso, ma l’azienda dovrà trovare il modo di far fronte alla richiesta. A metà settembre, il titolo TSLA guadagnava oltre il 70% da inizio anno, posizionandosi così al primo posto tra i titoli più scambiati su AvaTrade.

  • 2. Amazon (AMAZON.US)

Amazon.com Inc (NASDAQ:AMZN) continua a rafforzare la propria presenza sul mercato, confermandosi leader in ogni mercato di riferimento. Gli ultimi dati sulle trimestrali però hanno deluso gli investitori, dal momento che l’azienda è tornata a spendere molto per poter strappare quote di mercato ad altri concorrenti e affermarsi al primo posto. Di recente l’azienda ha acquistato negli Stati Uniti Whole Foods, la nota catena di supermercati americana, e prevede di rivoluzionare il mercato dello shopping di prodotti alimentari. Il titolo Amazon ha già guadagnato oltre il 30% da inizio anno, ma come reagiranno gli investitori alle maggiori spese e al calo degli utili visto nell’ultimo trimestre?

  • 3. Facebook (FACEBOOK.US)

Facebook Inc (NASDAQ:FB), la società di social media con oltre 2 miliardi di utenti attivi al mese, può fare affidamento su ingenti ricavi dal fronte delle inserzioni, non solo sulla propria piattaforma Facebook, ma anche derivanti da inserzioni su Instragram. Facebook di recente ha cercato di capitalizzare sulla ingente base utenti che possiede lanciando in tutto il mondo la sezione “Marketplace”, per le inserzioni di vendita di beni e servizi tra privati. Sarà questa una nuova fonte di guadagno per il colosso social? Da inizio anno FB registra un utile attorno al 50%.

  • 4. Alphabet (GOOGLE.US)

Alphabet Inc (NASDAQ:GOOGL), società madre di Google, guadagna da inizio anno circa il 20%. Il successo di Google è innegabile e sono sempre più gli ambiti in cui Google opera. Negli ultimi dati sulle trimestrali di agosto, Google ha riportato solidi utili, ma l’UE ha imposto una multa multimiliardaria che potrebbe pesare fortemente sui guadagni. I ricavi dal fronte pubblicitario sono positivi e gli introiti non legati alle inserzioni sono in crescita, con la società che sta cercando di guadagnare quote di mercato nel settore del cloud, guidato attualmente da Amazon. Inoltre diversi stati stanno cercando soluzioni per tassare colossi del web come Google, che attualmente riescono a pagare una quantità estremamente bassa di tasse. Quali saranno le ripercussioni di ciò sull’andamento del titolo?

Apple Inc (NASDAQ:AAPL) questo settembre ha rivoluzionato ancora una volta il mercato degli smartphone, presentando due modelli di iPhone, l’iPhone 8 e l’iPhone X con diverse funzioni innovative come la carica wireless, il riconoscimento del volto soprannominato Face ID per l’autenticazione dell’utente, e molte altre novità. I melafonini presentati quest’anno battono anche il record per superare la soglia dei $1000 negli Stati Uniti e oltre €1150 in Europa. I consumatori saranno disposti a pagare queste cifre per avere uno degli strumenti tecnologici più evoluti di sempre? Gli investitori hanno accolto con freddezza la presentazione di Tim Cook del 12/9, ma i consumatori sembrano essere entusiasti. L’iPhone 8 esce a settembre, mentre per l’iPhone X bisognerà aspettare novembre, in tempo per la stagione degli acquisti natalizi. A settembre 2017, AAPL guadagnava oltre il 35%. I nuovi iPhone porteranno a nuovi utili per l’azienda o il prezzo troppo alto peserà sui risultati trimestrali?

  • 6. HSBC (HSBC.UK)

I bancari hanno beneficiato della prospettiva di un rialzo dei tassi di interesse sia nel nuovo che nel vecchio continente. Mentre la situazione britannica è ancora incerta in ragione della Brexit, l’economia nel Regno Unito ha evidenziato segni di ripresa ed HSBC ha beneficiato del sentiment positivo dei trader. Il titolo HSBA scambiato alla London Stock Exchange registra oltre il 10% di guadagno YTD e oltre il 30% nelle ultime 52 settimane.

  • 7. Snapchat (SNAPCHAT:US)

Snap Inc (NYSE:SNAP), la controllante di Snapchat, è sbarcata in borsa ad inizio marzo ad un prezzo iniziale di $17.00 ed è cresciuta notevolmente pochi giorni dopo l’IPO, toccando un massimo intraday di 29.44, per poi crollare fino ad un minimo di 11.28 dopo la delusione degli investitori per i risultati trimestrali inferiori al previsto. Il titolo è rimbalzato dai minimi storici e la notizia di una collaborazione tra Apple e Snapchat in tema di realtà aumentata offerta dal nuovo iPhone X fa sperare che l’azienda possa riprendersi e generare nuovi profitti. Snapchat è un’app sostenibile o solamente una moda del momento? Solo il tempo potrà dirlo.

Inoltre tramite Avatrade e’ possibile fare trading online su: azioni Unicredit , azioni Telecom , azioni Intesa SanPaolo, DAX 30 e sulle Criptovalute più importanti come Ripple , Dash ,Litecoin ,Bitcoin e Ethereum.

Sei ancora in tempo per festeggiare! Fai trading anche tu sui titoli caldi di questo 2017 con l’offerta di CFD sulle azioni di AvaTrade! Affrettati! Scopri i vantaggi di fare trading su un broker regolamentato e pluripremiato come AvaTrade, dall’animo irlandese e una vera e propria passione per l’Italia.