Derivati Finanziari

derivati finanziari

Introduzione

Con il trading che sta divenendo sempre più diffuso e accessibile a chiunque abbia un interesse nelle attività finanziarie, è importante che i trader abbiano a disposizione informazioni sufficienti, tipo la quotazione bitcoin e che siano ben preparati per poter accedere ai mercati globali in sicurezza ed operare con il loro conto demo trading. I derivati finanziari esistono da molto tempo e sono conosciuti anche come derivati comuni, ma oggi è molto più semplice accedervi grazie al trading online.

Cosa sono i derivati finanziari?

In parole semplici, i derivati sono un contratto il cui prezzo è basato sul valore dell’ asset sottostante, come un valore mobiliare o un indice. Esistono asset sottostanti di diversa natura, come azioni, valute, materie prime, obbligazioni, tassi di interesse e trading etf – cosa sono.

Tipi di derivati:

Esistono molti derivati finanziari offerti sia over-the-counter (OTC) che in borsa. Il valore dei derivati è influenzato dalla performance dell’asset sottostante e dalle condizioni del contratto.

I derivati utilizzati più comunemente online sono:

TRADING CFD

Il trading CFD sono dei prodotti popolari nel trading con derivati e permettono di speculare sull’aumento o calo dei prezzi di strumenti globali, tra cui azioni, valute, indici e materie prime. I CFD vengono scambiati con uno strumento che replica i movimenti dell’asset sottostante, mentre i profitti e le perdite vengono stabilite in base alla direzione dei movimenti e alla posizione presa dal trader.

Uno dei CFD piu’ comuni, riguarda le azioni online. Questo tipo di asset difficilmente conosce trend negativi. Le azioni sono quasi sempre prevedibile e ben monitorabili. Prendiamo ad esempio un marchio considerato di nicchia, ma sempre piu’ popolare e innovativo: Tesla. Le azioni Tesla rappresentano una valida alternativa agli investimenti “rischiosi”. Il tutto puo’ essere verificato effettuando delle operazioni sul proprio conto demo.

Contratti future

Sono derivati comuni basati su un contratto di acquisto o vendita di asset, come materie prime o azioni, per il futuro ad un prezzo preconcordato. I future sono standardizzati per facilitare il trading sul mercato dei future, dove le specifiche dell’asset sottostante dipendono dalla qualità e dalla quantità della materia prima, come ad esempio le quotazioni petrolio.

Contratti forward

Sono strumenti finanziari basati su un accordo più informale e vengono negoziati tramite un broker che offre ai trader l’opportunità di acquistare o vendere asset specifici come le valute. Anche in questo caso il prezzo è predeterminato e viene pagato in un secondo momento.

Opzioni

Il trading con le opzioni sui mercati di derivati permette ai trader di acquistare (opzione CALL) oppure vendere (opzione PUT) un asset sottostante ad un prezzo specifico prima o in una data precisa senza alcun obbligo formale, e questa è la differenza principale tra il trading con opzioni e il trading di future.

Swap

Gli swap rappresentano un altro derivato finanziario comune utilizzato all’interno di un contratto; gli swap permettono ad entrambe le parti di scambiare sequenze di flussi finanziari per un periodo di tempo predefinito. Non si tratta di strumenti negoziati, ma piuttosto di contratti OTC personalizzati tra due trader.

Perché fare trading con i derivati finanziari?

Originariamente i derivati venivano utilizzati per garantire un equilibrio tra i tassi di cambio da utilizzare per lo scambio di beni e servizi su scala globale. I trader scoprirono che date le differenze tra valute e sistemi di contabilità sarebbe stato più semplice trovare un mercato di derivati comune.

Oggi la ragione principale per fare trading sui derivati è rappresentata dalla possibilità di speculare e fare hedging, dal momento che i trader cercano di trarre profitto dalla variazione del prezzo degli asset sottostanti come valori mobiliari o indici.

I derivati vengono utilizzati con diverse finalità, ad esempio di copertura o di minimizzazione del rischio. Per esempio, un trader potrebbe voler trarre un profitto da un calo del prezzo di vendita di alcuni asset (posizione di vendita). Utilizzando un derivato a copertura, trasferisce il rischio associato al prezzo dell’asset sottostante ad entrambe le parti coinvolte nel contratto negoziato.

Trading di derivati con AvaTrade:

Registrati oggi su AvaTrade e trai beneficio dalla più ampia gamma di derivati finanziari offerti all’interno del nostro portafoglio: più di 250 strumenti, dal forex ai CFD su azioni, materie prime e indici, calendario economico tempo reale, oltre al trading di opzioni su una piattaforma di qualità superiore e broker opzioni vanilla.

Metti in pratica tutto quello che hai imparato sui derivati finanziari e prova ora il nostro conto bonus trading, senza mettere a rischio il tuo capitale.

Fai trading in modo sicuro, dal momento che i fondi di tutti i nostri trader sono tenuti in conti segregati presso alcune delle banche più rinomate a livello internazionale. Anche la sicurezza della piattaforma è una nostra priorità, per questo ogni piattaforma offerta è caratterizzata dal sistema di crittografia SSL, per permetterti di fare trading senza preoccupazioni.

Registrati oggi su AvaTrade per la migliore esperienza di trading e un servizio clienti di qualità superiore, 24 ore su 24 per 5 giorni alla settimana.