Virtual Private Server per Forex Trading

Virtual Private Server

Cos’è un Virtual Private Server?

Oggi giorno sempre più persone scelgono di installare e utilizzare dei virtual private server (VPS) sui propri computer desktop. Questo permette prima di tutto di avere un maggior controllo del proprio PC e in secondo luogo di superare gli ostacoli che potrebbero impedire l’utilizzo del computer, come guasti alla rete elettrica, cali di tensione, malfunzionamento della connessione ad internet, difficoltà di natura fisica, riavvii del computer e quant’altro.

Un VPS permette di rimanere operativi anche quando si presentano tali evenienze e sta crescendo in popolarità. Nel trading forex i vantaggi di utilizzare un virtual web server sono gli stessi, in quanto si può presentare uno qualsiasi di questi problemi. I trader vogliono essere certi che le azioni che effettuano sulla propria piattaforma di trading online si svolgano normalmente e che il conto e i fondi siano al sicuro.

VPS ed Expert Advisor

Nel fx trading, (forex cos'è), evitare la latenza e mantenere la connettività alla piattaforma è uno degli aspetti chiave per ogni trader. Ogni millisecondo è fondamentale per il successo delle operazioni, pertanto l’installazione di un buon VPS permette di operare in sinergia con gli Forex Expert Advisor.

La scelta di lanciare gli ea mt4 su un virtual private server forex è una grande soluzione per i trader che desiderano utilizzare i propri EA giorno e notte durante l’orario di trading, evitando la scocciatura di dover gestire tutto ciò dal proprio computer di casa. In questo modo il trader può controllare gli EA caricati e mantiene il costante controllo sulle proprie operazioni con l’assistenza di AvaTrade. Le capacità aggiuntive del VPS hanno portato molti trader ad utilizzare il web host VPS forex, divenuta ormai una soluzione popolare per ottimizzare le operazioni.

I trader possono effettuare le proprie operazioni di trading in un ambiente pensato per massimizzare l’uptime. Tra le funzioni del VPS:

Using EAs (expert advisors) for MT4 with VPS
  • Caricamento degli EA in modo rapido e sicuro
  • Facile accesso da qualsiasi browser
  • Esecuzione degli EA da un server disponibile 24/7 e con tempi morti estremamente ridotti
  • Download mt4 pre-installato

Come scegliere un fornitore VPS

Vi sono diversi fattori che entrano in gioco quando si sceglie un VPS ed è importante effettuare le proprie ricerche prima di acquistarne o noleggiarne uno. Naturalmente un buon server deve essere sicuro, ma vi sono altri fattori da prendere in considerazione.

  1. Per prima cosa, alcuni server operano su sistema operativo Windows, mentre altri su Linux. In quanto si tratta di sistemi operativi completamente differenti, non ogni server è adatto allo scopo. Ogni sistema operativo ha i propri vantaggi e svantaggi, ma sta principalmente al trader determinare quale fa al caso suo in base alle sue esigenze specifiche.
  2. Nella valutazione di quale VPS scegliere entrano in gioco anche le caratteristiche e la configurazione, che devono essere in linea non solo con le proprie necessità ma anche abilità. In particolare, nella scelta è opportuno valutare memoria RAM, protocolli di backup, trasferimento dati e molti altri fattori.
  3. Un'altra considerazione da fare è se scegliere un server/webhost VPS specializzato per il forex o se optare per un piano VPS di una normale società di web hosting. Ogni scelta ha i suoi pro e contro. Ad esempio i servizi VPS dedicati al forex ben si adattano alle esigenze dei trader forex, come l’installazione di EA, mentre le normali società di hosting possono offrire una gamma più ampia di piani e un supporto complessivamente migliore, disponibile 24/7, ecc. Il punto fondamentale è assicurarsi che il VPS abbia i requisiti tecnici necessari e una buona reputazione tra gli utenti. Alla fine, un server che risponde a tali criteri può andar bene per un trader, a prescindere se si tratti di un VPS forex dedicato o un VPS comune.
  4. Non per ultimo bisogna considerare la questione prezzo. Il prezzo di un piano VPS può variare da pochi euro a centinaia di euro in base alla qualità, allo spazio a disposizione e altre variabili. I VPS più economici non sono necessariamente adatti, così come i più costosi. Il prezzo deve essere l’ultimo elemento da prendere in considerazione una volta determinata l’adeguatezza di tutte le altre caratteristiche rispetto alle esigenze del trader.

Come installare un VPS

Questo breve video ti spiegherà come iniziare ad utilizzare un VPS per il trading forex. Il primo passo dopo aver effettuato le debite ricerche e aver selezionato il server selezionato è di noleggiare il server prescelto.

 

 

Dopo aver installato il server privato sul computer è il momento di inserire i segnali, gli expert advisor, i tool e tutto ciò che si desidera dalle cartelle della piattaforma sul VPS:

 

 

Una volta completato il processo, il trading può avere inizio. A questo punto è importante tenere d’occhio l’attività di trading, gli expert advisor, i tool e l’attività del server. Questo video mostra il modo più adeguato di farlo:

 

 

Migliori prassi per l’utilizzo di un VPS

Dal momento che un virtual private server è un normale server, se è valido e affidabile, non c’è molto da fare su base regolare oltre a mantenerlo attivo. Tuttavia, sconsigliamo di fare trading senza controllare lo stato del server e senza assicurarsi che non vi siano problemi, anche di natura tecnica. Contattare l’azienda di gestione del server di tanto in tanto è una precauzione utile che è sempre bene adottare.

Nonostante suggeriamo di operare con un VPS, con AvaTrade il trading è sicuro e senza problemi. Una cosa non contraddice l’altra però. Nonostante sia importante operare con un broker completamente regolamentato, ogni trader è bene che operi nelle condizioni che ritiene opportune, così che possa fare trading in tutta tranquillità.