290 views

FOREX UPDATE 18 febbraio 2022

FOREX UPDATE 18 febbraio 2022

Uno sguardo ai mercati valutari, in attesa degli sviluppi della Crisi in Ucraina ed all’impatto sui prezzi delle materie prime energetiche.

Anche questa settimana i dati confermano un aumento generalizzato dell’inflazione in USA e Gran Bretagna. Aumentano anche le pressioni dei vari componenti dei board delle Banche Centrali per un rialzo dei tassi d’interesse. In primis Bullard della Fed chiede almeno un aumento dell’1% da qui a luglio 2022.

EUR/USD si è mosso tra il supporto di figura 1.13 e 1.1380; volatilità contenuta questa settimana. Maggiore direzione per i cambi con la sterlina che hanno beneficiato dei buoni dati in Gran Bretagna e dei rialzi dei tassi appena effettuati. In recupero le oceaniche come AUD e NZD, sui massimi da tre settimane. Occhi puntati su Yen e CHF nel caso di aumento delle tensioni internazionali.

Non perderti la nostra intervista per rimanere aggiornato!