Migliori Azioni Green

Migliori Azioni Green
Migliori azioni Green

Cosa sono le Azioni Green?

Con azioni green si intendono azioni di società che adottano per le proprie produzione fonti di energie pulite, verdi,  come per esempio energia eolica, energia solare, idroelettrica ed altre sorgenti di energia rinnovabile che dunque non sono legate a scarsità e / o emissione di sostanza nocive per l’ambiente.

Contesto mondiale

Stiamo vivendo un cambiamento epocale dove i maggiori Paesi stanno dirottando la propria produzione verso una direzione sostenibile per l’ambiente. Stati Uniti, Cina, Europa e tutte le maggiori potenza economiche ed industriali tra il 2015 ed il 2020, stando ai dati riportati dall’ American Cities Climate Challenge, hanno triplicato gli accordi per fruire di energie rinnovabili.

Per esempio in ambito automobilistico, il dominio del motore a combustione è pronto a lasciare il posto ai veicoli con motori alimentati a batteria elettrica o perlomeno ibridi.

Citiamo un report di KPMG secondo il quale le più importanti dieci case automobilistiche al mondo hanno investito oltre 200 miliardi per lo sviluppo di motori elettrici, una cifra così importante che supera di gran lunga quanto gli Stati uniti hanno speso negli ultimi 13 anni nel loro programma spaziale.

L’investitore / trader all’interno del suo portafoglio diversifica su queste opportunità. Attraverso AvaTrade è possibile operare in intraday sui titoli green che presentano una maggiore volatilità ma è anche possibile cavalcare i trend di medio e lungo periodo che si presentano nell’obbiettivo manifesto di una transizione energetica volta all’utilizzo di energie più pulite.

Le Azioni Green per il 2022

General Motors

Il colosso automobilistico statunitense, General Motors, ha recentemente annunciato un enorme incremento dei suoi investimenti nell’ambito del settore delle sue auto elettriche al fine di diventare primatista nel settore e battere l’attuale concorrenza di Tesla. Il consolidato marchio automobilistico americano ha tutti gli strumenti per vincere questa nuova sfida in primis ha già introdotto nelle proprie catene produttive i cambiamenti necessari per l’elettrificazione dei propri motori. Rispetto a molti competitors a fine 2021 le azioni GM quotano a solo nove volte rispetto agli utili, quindi potenzialmente, visto il settore dei veicoli elettrici (EV) ad un multiplo ancora con potenzialità di crescita. E corso del 2021 hanno avuto su base annua una performance superiore al 35% alla quale occorre aggiungere anche la performance sul tasso ci cambio del dollaro statunitense rispetto all’euro; entrambe le performance potrebbero continuare anche per il 2022.

NIO

NIO è il maggior produttore leader di veicoli elettrici premium in Cina. Dal 2020 è cresciuta di oltre il 1000% , mentre nel solo 2021 ha perso circa un 30% della suo valore, in gran parte dovuto al difficile anno passato dal mercato delle auto elettriche in Cina e dai colli di bottiglia sugli approvvigionamenti di materie prime che si sono manifestati da Marzo 2021.

Il 2022 potrebbe essere l’anno del recupero di quanto perso dall’azienda negli ultimi mesi e attraverso le prospettate riaperture dal secondo trimestre del 2022 potrebbe entrare amplificare il proprio business non solo nella Cina e negli stati Uniti ma anche nei mercati emergenti dove sono stati siglati nuovi accordi sulla produzione di auto elettriche NIO.

NEXTERA ENERGY INC

NextEra Energy è una tra le maggiori  holding di servizi elettrici nel pianeta, per flottante.

NextEra ha una buona possibilità di crescita futura, dopo un 2021 con performance intorno al 20%.

Il core della società è nella produzione di energia elettrica pulita e rinnovabile entro il 2024.

ADM

L’Archer Daniele Midland Co, è un azienda che opera nel settore alimentare, si occupa della lavorazione di cereali, cacao e di semi attraverso l’utilizzo di tecnologie ecocompatibili; negli ultimi anni è entrata anche nel mercato delle risorse rinnovabili attraverso la produzione di biocombustibili. La domanda dei suoi prodotto è alimentati non solo mercato statunitense ma sta avendo commesse in tutto il mondo.

Dopo un 2021 con una performance intorno al 30%, co sono tutte le basi per una continuazione del trend anche per il 2022

Il trading di Azioni Green

Per trading  con AvaTrade intendiamo le operazioni di compravendita effettuate non direttamente sulle azioni quotate nella borsa di riferimento, ma dei CFD (contratti per differenza) sulle azioni stesse. In questo caso non si possiedono fisicamente le azioni;

questo comporta una serie di importanti differenze:

  • Posso vendere direttamente delle azioni (o meglio i CFD su di esse) senza prima averle acquistate e quindi sfruttare anche le spinte ribassiste (i c.d. bearish trends)
  • Posso utilizzare la leva finanziaria, ossia posso, in termini pratico-operativi, moltiplicare le oscillazioni di un’azione. Se ad esempio utilizzo la leva 100 su un’azione che registra un aumento di 1 EUR, il mio guadagno complessivo sarà di 100 EUR. Come è ovvio immaginarsi questo vale anche per le perdite per cui si tratta di uno strumento da utilizzare con estrema cautela
  • La possibilità di compravendite immediate, unite alla leva finanziaria, permette ai CFD di sfruttare anche le variazioni giornaliere del mercato. Queste operazioni avvengono all’interno di un orizzonte temporale molto più ristretto rispetto ad un investimento azionario classico. Una tecnica che in gergo viene chiamata “scalping”
  • Si possono aprire conti Demo con cui fare pratica senza nessun rischio reale