Tipi di ordine

Ecco le varie tipologie di ordini offerte

Il termine “ordine” si riferisce a come si entra o esce da un’operazione. Vi sono svariati tipi di ordini che possono essere eseguiti sul mercato. Ogni trader può scegliere di eseguire un’operazione al prezzo corrente di mercato, oppure di creare un ordine condizionato per eseguire un’operazione ad un prezzo di mercato futuro, sopra o sotto al prezzo corrente di mercato.

Ordine di apertura immediata di una posizione di vendita o di acquisto al prezzo di mercato attuale
Si utilizzano per stabilire il prezzo di chiusura di un operazione: per pianificare i guadagni (Take Profit) o per limitare le perdite (Stop Loss).
Ordine di apertura di una posizione ad un prezzo futuro. L’ordine viene inserito nel mercato e la posizione verrà aperta solamente se il prezzo predefinito viene raggiunto.
Combinazione di due ordini. Quando un ordine viene attivato, l’altro viene annullato automaticamente.