ETF trading

cosa sono gli etf

Cosa sono gli etf

ETF è l’acronimo di Exchange Traded Funds tradotto in italiano come Fondi Quotati in Borsa. L’etf sono un modo innovativo per investire nei mercati, inteso come prodotto finanziario adatto sia all’investitore che al risparmiatore.

Gli etf sono panieri di titoli quotati in borsa che si posso vendere o acquistare con singola operazione. S’intende per panieri un insieme di beni e servizi che rappresentano l’effettivo consumo di una famiglia nell’arco di uno specifico periodo, tendenzialmente un anno.

Inizia il trading di Etf a ✅ 0% commissioni con AvaTrade, Broker regolamentato Mifid 2

Il funzionamento dei etf è strettamente connesso al raggiungimento di un obiettivo: duplicare un indice. L’indice è definibile come un insieme di titoli che rappresentano il mercato su quale si vuole investire. I titoli posso essere associati a due tipologie:

Investimenti Azionari

Gli investimenti azionari fanno riferimento alla MSCI World, un indice che comprende le maggiori società a livello mondiale, dunque questa tipologia permette investimenti in larga scala su singoli paesi, regioni e settori. Si può investire con la stessa capitalizzazione e stili di gestione: azioni large gap o small gap. Ovviamente prima di scegliere un etf è necessario capire su quale mercato investire.

Investimenti Obbligazionari

Con procedimento diverso, anche gli investimenti obbligazionari offrono una vasta quantità di titoli sui quali investire. Questa tipologia permette di investire su campi obbligazionari diversi: quelli emessi dagli stati, dalle aziende (titoli corporate), paesi emergenti oppure su titoli che registrano un grado di rischio non indifferente.
Investire in etf obbligazionari, permette di ridurre il grado di rischio: il compratore di etf che investe sul singolo paese o società ha una maggiore probabilità di vedere il proprio capitale azzerato; d’altro canto se un’ azienda è in procinto di fallire il compratore di etf avrebbe una riduzione di rendimento, all’interno del suo paniere, abbastanza bassa.

Una delle caratteristiche principali dell’etf è la sua liquidità, come per le azioni, possono essere acquistati tramite intermediario. Essendo quotati in borsa comprendono un ordine d’acquisto ed uno di vendita, quindi posso essere acquistati anche durante una seduta borsistica.
Per uno strumento finanziario questo valore ha una certa importanza, l’investitore può rientrare del proprio capitale in tempi molto brevi se non nell’arco di una giornata.
I nostri Exchange Traded Fund (ETF) danno ai trader un modo conveniente di speculare sulle vicende di vari settori, aree geografiche e mercati.

I vantaggi del trading di ETF con AvaTrade

  • Spread fissi ridotti per prezzi completamente trasparenti
  • Sfrutta la leva fino a per le tue operazioni
  • Possibilità di fare trading online short per approfittare di eventuali cali dei prezzi
  • Ampia gamma di opzioni sulle quali investire, passando dalle materie prime, al forex; dagli indici alle azioni. Investi ora nelle azioni piu’ ricche e vantaggiose. Investi in azioni Unicredit o azioni banca Intesa
  • Esercitati con il nostro pratico conto trading demo e mantieni intatto il tuo capitale
  • Possibilità di affiancare agli etf indici, commodity, borsa valori e altro ancora
  • Tieniti sempre aggiornato sui mercati con le nostre app trading
  • Completamente regolamentato in tutto il mondo

Rendimento e Guadagno

Essendo un prodotto finanziario che duplica indici, il suo investimento è diversificato in quanto il soggetto investe su una vastità di azioni e obbligazioni. La trasparenza dell’etf permette di conoscere in tempo reale i titoli presenti all’interno del paniere azionario. Il rendimento, dunque, dipende non dal singolo indice, bensì dall’insieme di titoli che compongono l’indice applicato e duplicato. Come per le azioni, il guadagno – o eventuale perdita- avviene nel momento in cui il soggetto va a disinvestire sull’indice , calcolando il valore del paniere con una attesa prevista di prelievo pari a 72 ore. A seconda del loro funzionamento, è possibile distinguere gli etf in due diverse tipologie:

Replica Fisica

L’investitore impiega sui titoli effettivi dell’indice di mercato. Questi, in termini di costi, risultano più cari rispetto ai titoli a replica sintetica poiché la complessità di gestione portfolio è maggiore.

Replica Sintetica

Il soggetto ottiene i risultati d’investimento nel mercato, attraverso derivanti ovvero prodotti finanziari.

I CFD sugli Exchange Traded Fund di AvaTrade

AvaTrade è stato uno dei primi broker Forex a introdurre il trading di CFD sugli ETF. Al momento offriamo più di 25 ETF diversi su cui fare trading con MetaTrader 4. I nostri ETF rappresentano indicatori chiavi su indici, settori di nicchia e aree geografiche.

Dow Jones U.S. Home Construction Index Fund

Traccia le prestazioni del settore immobiliare sul mercato azionario statunitense.

MSCI Brazil Index Fund

Traccia le prestazioni del mercato azionario brasiliano.

Market Vectors TR Gold Miners

Offre un’esposizione globale alle aziende quotate in borsa nel settore minerario dell’oro.

MSCI South Korea Index Fund

Traccia le prestazioni del mercato azionario sudcoreano.

Energy Select Sector SPDR

Offre un’esposizione su un’ampia gamma di aziende nel settore energetico.

Conto Demo

Un conto demo principalmente aiuta a capire l’andamento e le oscillazioni di mercato in tempo reale e senza rischi. Gli asset ,rispetto ai valori, sono guadagni virtuali e come tali non permettono un vero e proprio possesso fisico. Dopo aver terminato la propria esperienza nel mondo borsistico è consigliabile, sotto consiglio di un Broker, aprirsi un conto real trading sul quale iniziare a speculare.