BitCoin (BTC)

bitcoin trading

come investire sui BitCoin

  1. Apri un conto di trading con AvaTrade
  2. Alimenta il tuo conto
  3. Scegli BitCoin o BitCoin Cash
  4. Inizia a fare trading

Cos’è BitCoin (BTC)

Il Bitcoin è la prima valuta digitale al mondo e il suo successo sta crescendo in maniera globale. Ora i trader possono fare trading su Bitcoin con AvaTrade, scegliendolo come asset ideale nel trading con i CFD. Con la pluripremiata piattaforma – MetaTrader 4 puoi investire su questa criptovaluta in rapida crescita verso l’USD, 24/7. Bitcoin e Bitcoin Cash sono tenute in alta considerazione dai trader valutari poiché la loro natura volatile le rende ideali per il trading con i CFD.

 Grafico Bitcoin BCH/USD

Cos’è Bitcoin Cash

Questa nuova criptovaluta è nata dall’hard fork di Bitcoin l’1 agosto 2017, e vanta un nuovo blockchain con regole differenti. Il passaggio dalla versione originale del blockchain alla nuova versione ha permesso al software di gestire un numero più elevato di transazioni.

Perché fare trading su Bitcoin e Bitcoin Cash con AvaTrade

  • Offriamo operazioni di trading con i CFD su Bitcoin con una leva fino a 20:1
  • Puoi fare trading su Bitcoin a partire da soli £100/$100/€100
  • La volatilità offerta dalla criptovaluta, rende il Bitcoin un asset aggiuntivo interessante per qualsiasi portafoglio di trading finanziario.
  • AvaTrade offre la possibilità di operare su Bitcoin senza commissioni e senza spese bancarie sulle transazioni, per un trading ancora più vantaggioso.
  • Trai beneficio dal supporto clienti in tempo reale h 24
  • AvaTrade è regolamentata in 5 continenti
  • Il mercato dei Bitcoin è disponibile ai trader 24/5, per la massima convenienza
  • La funzione di trading con 1 clic ti permette di vendere/comprare Bitcoin sulle piattaforme AvaTradeAct o MT4

Operando con AvaTrade si fa trading sulle variazioni di prezzo della valuta digitale, che non viene acquistata fisicamente.

  • The maximum accumulated position size for Bitcoin is 100 BTCUSD (10 LOTS).
  • La dimensione massima cumulativa delle posizioni su Bitcoin Cash è di 100 BCHUSD (10 lotti).

Perché il Bitcoin è diventato così popolare

La prima valuta digitale ad essere creata è stata proprio quella del bitcoin e rappresenta inoltre la criptovaluta più rispettata, più scambiata e a maggiore capitalizzazione al mondo. Il trading su Bitcoin sta esplodendo, e una delle ragioni principali è la volatilità che caratterizza questa criptovaluta, o crittovaluta. Il trading valutario permette di ottimizzare i rendimenti in presenza di volatilità, ovvero quando vi sono diversi sali e scendi. Questa è la ragione principale per cui i trader globali amano fare trading su Bitcoin. Quando i mercati sono volatili, vi sono molte opportunità di profitto e il Bitcoin è pertanto tenuta in alta considerazione tra i trader valutari.

I media giocano un ruolo importante nella volatilità del Bitcoin. Ogni volta che si presenta una notizia importante, la volatilità del Bitcoin aumenta e i trader incassano. La storia ha mostrato che i trader e gli speculatori del Bitcoin spingono sistematicamente questa valuta digitale in primo piano nel trading con CFD. Questa valuta digitale è sempre più utilizzata come metodo di pagamento preferito presso i commercianti, per il trasferimento di I media giocano un ruolo importante nella volatilità del Bitcoin. Ogni volta che si presenta una notizia importante, la volatilità del Bitcoin aumenta e i trader incassano. La storia ha mostrato che i trader e gli speculatori del Bitcoin spingono sistematicamente questa valuta digitale in primo piano nel trading con CFD. Questa valuta digitale è sempre più utilizzata come metodo di pagamento preferito presso i commercianti, per il trasferimento di denaro e per operazioni di trading. Un numero sempre maggiore di trader si sta avvicinando al trading su Bitcoin e questo è il motivo per cui questa criptovaluta ha un suo valore intrinseco. Si tratta di fatto di uno strumento di trading finanziario a forte richiesta, nonostante non sia associato ad alcun governo o banca centrale.

Le monete vengono estratte tramite hardware e software potenti. Un massimo di 21 milioni di Bitcoin sarà disponibile, dopo il quale non verrà prodotta più alcuna moneta. L’algoritmo che governa la produzione di Bitcoin limita la quantità che verrà prodotta, oltre al ritmo a cui le monete verranno prodotte. Si tratta dunque di una materia prima limitata: vi è un limite massimo di Bitcoin e questo fa sì che una maggiore domanda spinge sempre al rialzo i prezzi della criptovaluta. In questo senso Bitcoin è simile ad altre materie prime limitate, come il petrolio greggio, l’argento o l’oro.
Non perdere l’opportunità di fare trading con i CFD sugli asset più caldi dei mercati. Fai trading ora!

L’ascesa del Bitcoin

Attorno al 2008 Satoshi Nakamoto ha fondato il Bitcoin. Quell’anno venne pubblicato un articolo tramite la Cryptography Mailing List. Il primo client software di Bitcoin è stato rilasciato nel 2009, mentre Nakamoto ha collaborato con molti altri sviluppatori del team open-source, attento a non svelare mai la propria identità. Dal 2011 l’enigmatico fondatore di Bitcoin era sparito. I suoi collaboratori avevano capito il valore di questa criptovaluta e hanno lavorato febbrilmente per svilupparla al suo massimo potenziale.

Nell’ottobre 2009 venne istituito il primo exchange di Bitcoin. In quell’anno $1 equivaleva a 1309 Bitcoin. Considerando quanto costosi siano i Bitcoin oggigiorno, si trattava di un prezzo vantaggiosissimo. Bitcoin è stato scambiato per una frazione di centesimo per qualche tempo, tuttavia le cose sono cambiate nel 2010. Con l’aumento della distribuzione di Bitcoin, la valuta digitale ha acquisito un maggiore valore intrinseco. La domanda di Bitcoin è cresciuta e questo ha portato il tasso di cambio a crescere di conseguenza. All’inizio del 2010 la valuta ha acquisito momentum e anche la distribuzione di Bitcoin ha iniziato a crescere di pari passo alla domanda: nel novembre di quell’anno sono stati estratti 4 milioni di Bitcoin. E così l’ascesa di Bitcoin ha avuto inizio…

Historical chart of bitcoin's price and market cap

Il Bitcoin nelle notizie

La grande crescita del Bitcoin
Fatti recenti sul Bitcoin:

  • Nell’agosto 2017 il Bitcoin ha raggiunto una capitalizzazione di mercato di oltre 73.4 miliardi di dollari
  • Ad agosto 2017 ha toccato un massimo a quota $4400
  • Gli analisti prevedono che Bitcoin raggiunga $7500 nel 2018
  • L’incertezza politica globale spinge il sentiment degli investitori
  • Lo split del blockchain ha dato origine a Bitcoin Cash

Siamo qui per aiutarti nel trading su Bitcoin e Bitcoin Cash

AvaTrade ti offre opportunità di acquisto (andare lunghi) oppure di vendita (andare corti) su tutte le operazioni relative al Bitcoin. Questo servizio è disponibile 24/7. Puoi utilizzare le tue strategie di trading preferite per acquistare o vendere Bitcoin/Bitcoin Cash indipendentemente dalla direzione che sta seguendo la valuta.

Ti invitiamo a leggere e informarti sul trading Bitcoin di AvaTrade visitando la
pagina sulle condizioni e i costi di trading.