Come tradare Azioni

Come tradare azioni

Il trading sulle azioni è molto più semplice con i CFD di AvaTrade

Prima di iniziare ad approfondire, è importante sottolineare che nel trading azionario tradizionale si acquistano frazioni di un'azienda, per quanto piccola. Maggiore è il numero di azioni, maggiore sarà la propria "fetta" di azienda. Esistono migliaia di azioni per le aziende quotate in borsa, e molte sono inserite o tolte dai listini ogni giorno.

Il valore di un'azione dipende da un'ampia gamma di fattori: i fondamentali dell'azienda, le problematiche geopolitiche, l'inflazione, la disoccupazione, la tassazione e tanti altri ancora. Tutti questi fattori concorrono, e spesso viaggiano in direzioni diverse, per determinare il prezzo delle azioni di un'azienda.

I principali fattori a decidere il prezzo delle azioni, tuttavia, sono speculazione e percezione. Più persone credono che il prezzo di un'azione salirà o scenderà, più è probabile che spingano di fatto quel prezzo ad aumentare o a scendere.Esiste un modo per poter sperimentare senza rischiare il proprio capitale investito? Certo che esiste! Noi di AvaTrade ti diamo l'opportunita' di aprire un conto forex demo, per poterti esercitare e capire come funziona il trading online.

Che cos'è un'azione?

Nel mondo della finanza un’azione rappresenta una quota della proprietà di una società.

Quindi se per esempio la società X (quotata per un valore di 100 milioni di euro) emette 10 milioni di azioni, il valore di ogni singola azione sarà di 10 euro (100/10).

L’andamento delle azioni, chiamate anche titoli azionari o semplicemente titoli, dipende dall’andamento della società: se questa rilascia dati positivi (come aumento vendite, utili oppure sentiment generale) allora il prezzo delle azioni salirà.

Il motivo per cui le società mettono azioni in borsa è principalmente quello di raccogliere capitale da reinvestire nell’azienda.

Prezzo di acquisto e vendita di azioni

I termini tecnici usati nel mondo della finanza per definire l’acquisto o vendita di azioni sono “lettera” e “denaro”.

  • Prezzo lettera: è il prezzo di acquisto di un’azione, in borsa è sempre superiore a quello di vendita in modo da favorire le operazioni di vendita e acquisto (in inglese ask price)
  • Prezzo denaro: è il prezzo di vendita di un’azione (in inglese bid price)

Il differenziale denaro-lettera, detto spread in inglese, è praticamente il costo della transazione acquisto-vendita. In un mercato ad alta volatilità è difficile stabilire con esattezza il prezzo in quanto questo si muove velocemente. Per avere la certezza del prezzo si può immettere un ordine di stop o limite quando si immette l’ordine definendo così il prezzo preciso.


Quali sono i vantaggi del trading di CFD di azioni?

Il trading di CFD di azioni è diverso dall’investire in azioni. Con i CFD acquisto il sottostante dell’azione, ossia un prodotto derivato il cui valore deriva dal titolo del sottostante. Per esempio se il titolo XXX ha un rialzo in borsa il CFD del titolo XXX avrà allo stesso modo un rialzo nel suo valore.

I vantaggi di negoziare CFD azionari invece delle azioni stesse sono:

  • Possibilità di fare trading anche sui ribassi: posso aprire posizioni short se penso che il titolo calerà. Con le azioni si guadagna solo se il titolo sale
  • Uso della leva finanziaria: non sono necessari grossi capitali. Con la leva finanziaria posso effettuare operazioni con un valore di capitale molto superiore di quello che effettivamente investo

La differenza principale tra investire in azioni e fare trading di azioni sta nella tempistica dell’operazione.

È raro che un’azione dia risultati in tempi brevi, generalmente ci possono volere mesi o addirittura anni prima di avere un guadagno. Ma tempi lunghi sono sempre difficili da analizzare perché possono sempre esserci imprevisti a livello politico ed economico sia su scala nazionale che internazionale che possono interferire sul prezzo.

I CFD di azioni invece sono pensati per periodi molto più brevi: già in pochi secondi è possibile aprire e chiudere una posizione.

Perché il Trading di CFD è più Semplice

Facendo trading di CFD su azioni come Google, Coca Cola, Apple o Barclays non acquisti parti di un'azienda; firmi invece un contratto (CFD) con il broker, che stabilisce che ti verrà pagata o sottratta la differenza di prezzo tra il prezzo d'entrata e il prezzo d'uscita dell'operazione.

I prezzi cambiano di continuo, ma i trader possono sempre approfittare di queste fluttuazioni, anche in un mercato al ribasso. Dato che non prendi possesso dell'asset su cui fai trading la leva è di 20:1: con un piccolo investimento, cioè, puoi fare trading su volumi di azioni molto maggiori. Non va dimenticato che il trading di CFD sulle azioni ha anche dei contro, e si consiglia di fare trading comunque in modo responsabile.

Come si guadagna con il trading di azioni?

Il guadagno con il trading di CFD azionari può essere dato:

  • dalle operazioni di compravendita positive: vendo ad un prezzo maggiore di quello di acquisto
  • dal dividendo societario: una rendita che la società rilascia ai propri azionisti su base semestrale/annuale (il dividendo non è sempre garantito)

La Piattaforma di Trading è Fondamentale

Uno degli aspetti più importanti del trading di azioni è la piattaforma di trading utilizzata. Su AvaTrade trovi alcune delle piattaforme di trading più solide, potenti e innovative sul mercato. Una fra tutte, la metatrader 4 download. Potrai usare vari grafici, funzionalità di gestione e altre funzioni per migliorare notevolmente la tua esperienza di trading complessiva. Inoltre avrai sempre sotto mano il tuo portafoglio di azioni, indici, Forex e commodity.

I nostri trader sono sempre aggiornati grazie alle notizie, alle risorse formative e ai commenti al mercato, che ti terranno informato sulle ultime notizie in fatto di tendenze e movimenti del mondo delle azioni. Ora che sai come fare trading di azioni online su AvaTrade, Registrati ora e apri un conto forex demo.

Saremo felici di ricompensarti con un bonus di benvenuto fino a 10.000€ al momento della registrazione.