Day Trading

Day Trading
Day Trading

Il day trading è un approccio ai mercati che richiede numerose conoscenze e la capacità di prendere decisioni alla svelta ma, affinando e attenendosi a strategie e piani di gestione del rischio, è possibile ottenere risultati consistenti nei mercati azionari, dei futures e forex. Se ti stai chiedendo cos’è il day trading e se fa al caso tuo, sei nel posto giusto!

Che cos’è il Day Trading?

Quando si fa day trading, si aprono e chiudono delle posizioni a breve termine nei mercati finanziari. Tali posizioni non vengono mai lasciate aperte per più di un giorno: di norma, vengono chiuse tutte prima della conclusione della sessione di trading. I day trader di successo non scelgono un’azione o una coppia forex a caso e cercano di negoziarla durante un dato giorno. Utilizzano strategie e analisi di trading nel tentativo di individuare opportunità di ottenere profitti veloci ma frequenti dai mercati finanziari.

A volte i day trader eseguono numerose operazioni sul medesimo asset nell’arco dello stesso giorno. Per i day trader è fondamentale cercare dei punti di entrata e di uscita vantaggiosi che permettano loro di ottenere dei profitti piccoli e regolari, spesso derivanti da minuscoli movimenti di mercato. Il trading richiede moltissima concentrazione e disciplina. La strategia che ne è alla base è quella di realizzare piccoli ma numerosi profitti su modesti movimenti di prezzo nell’arco di una giornata, distribuendo così il rischio. Piccoli profitti che alla fine di una giornata di trading possono andare a formare una bella somma.

Inoltre, i day trader sfruttano la leva concessa loro dai broker. La leva permette ai trader di aumentare la propria esposizione al mercato da due o a volte quattro volte l’importo dell’investimento iniziale. È uno strumento utile per massimizzare le posizioni redditizie, ma che può anche ingrandire le perdite, nel caso in cui le posizioni aperte si muovano contrariamente alle aspettative del trader.

Vantaggi e svantaggi del day trading

Speriamo che la nostra definizione di day trading ti abbia fornito una comprensione di base di cosa fa un day trader e come agisce nei mercati finanziari. Adesso andremo ad approfondire i pro e i contro del mestiere del day trader, così da aiutarti a decidere se è un’attività che potrebbe fare per te.

Pro  

La libertà di negoziare e fare trading quando lo desideri
Il day trader è un lavoratore autonomo. Potrai decidere tu quanto e quando lavorare. Inoltre, gli sforzi e il tempo che dedicherai all’affinamento delle tue strategie di trading beneficeranno solo e soltanto te.
Possibilità di scegliere tra una moltitudine di strategie di trading
Il day trading può essere svolto seguendo numerose strategie. Nel corso di questa guida parleremo di breakout trading, trend following e counter trend. 
La capacità di sfruttare la volatilità e le reazioni eccessive del mercato
Sui mercati finanziati agiscono perlopiù trader umani, ma ci sono anche dei bot che fanno trading seguendo degli algoritmi. Di conseguenza, il mercato spesso reagisce in modo eccessivo alla pubblicazione di notizie. I day trader possono trarre vantaggio dal conseguente aumento di volatilità.

Contro  

Richiede disciplina, ricerche e analisi approfondite
Se ti stai domandando come fare per diventare un day trader, sappi che è una professione che richiede una notevole dose di forza mentale per riuscire a rispettare la tua strategia di trading e analizzare ogni giorno nuove angolazioni di trading.
Commissioni di trading
Nella maggior parte dei casi, i broker applicano delle commissioni o degli spread in base all’operazione. Di conseguenza, i day trader che piazzano numerose operazioni al giorno vedranno l’accumdlarsi di tali commissioni fino alla fine della sessione di trading.
Normalmente richiede 15-40 ore di dedizione a settimana
Trovare delle angolazioni di trading girnaliero richiede di norma almeno un paio d’ore di ricerca al giorno. Se sei seriamente intenzionato a diventare un day trader a tempo pieno, dovrai tenerti pronto a dedicare almeno 40 ore a settimana ai mercati.

Stili di day trading

Diamo uno sguardo ad alcuni degli stili di trading e strategie più comuni che i principianti e i trader di esperienza utilizzano ogni giorno sui mercati.

Scalping
Lo scalping è considerato la vetta del trading giornaliero. È la capacità di utilizzare l’analisi tecnica e fondamentale per sfruttare i piccoli divari di prezzo nei mercati. Gli scalper aprono spesso delle posizioni a brevissimo termine, che durano pochi minuti o addirittura pochi secondi. 
Trading counter-trend
Con questo tipo di trading  si va controcorrentee si aprono posizioni contro l’attuale trend o momentum del mercato. Il trading counter-trend fa affidamento sdl fatto che il valore di un asset effettui un’inversione di tendenza salendo o scendendo verso un prezzo di vendita più stabile. 
Trend following
Molti day trader cercano invece di seguire il momentum dei mercati. Sfruttano gli indicatori di tendenza, momentum e volume per aprire posizioni lunghe quando i prezzi salgono e aprire posizioni corte quando i prezzi scendono
Trading fondamentale
Alcuni day trader cercano di  incorporare l’analisi fondamentalenelle loro strategie di trading, reagendo ai comunicati stampa e alle notizie per aprire posizioni lunghe su azioni e valute fiat quando le opinioni sono favorevoli, e aprire posizioni corte quando invece le notizie sono più negative.

I mercati del day trading

I day trader operano principalmente su tre mercati: mercato forex, mercato dei futures e mercati azionari. Nel mercato azionario, le sessioni di trading aprono normalmente alle 9:30 EST e chiudono alle 16:00 EST. I day trader di norma chiudono tutte le proprie posizioni nei mercati prima delle 16:00.

Il  mercato forex  è il più grande tra tutti i potenziali mercati per il day trading. È inoltre il più accessibile, in quanto è aperto 24 ore su 24. È importante scegliere un  broker forex che ti permetta di negoziare le coppie di valute che preferisci: alcuni broker, infatti, offrono ai day trader solamente le coppie dai volumi più consistenti, note come “coppie maggiori”.

È inoltre possibile fare trading sulle  opzioni vanilla  , sebbene ciò sia spesso prerogativa degli swing trader, che sono pronti a tenere una posizione per giorni o anche settimane.

Qualche consiglio prima di iniziare

Abbiamo messo insieme alcune cose da ricordare per aiutarti nel tuo percorso per diventare un day trader di successo.

  1. Determina quanto sei disposto a rischiare con ogni operazione
    Cerca di stabilire quanto sei disposto a rischiare con un’operazione. Ovvero, determina la perdita massima su una singola operazione. Ciò può rivelarsi utile quando è il momento di impostare degli  ordini stop-loss al fine di mitigare i rischi. 
  2. Usa sempre degli strumenti per la gestione del rischio per controllare le posizioni aperte
    A proposito di gestione del rischio, la maggior parte dei broker o sono compatibili con i software di trading più all’avanguardia, o ti offriranno le loro  piattaforme di trading di proprietà. Ad ogni modo, avrai la possibilità di impostare ordini di stop-loss e take profit. Tutto ciò è importante per gestire il rapporto rischio/rendimento per ogni operazione e rimuovere le emozioni dal trading. I clienti di AvaTrade hanno accesso al nostro  strumento di gestione del rischio AvaProtect, che copre le perdite sulle posizioni aperte in cambio di una piccola commissione. 
  3. Fai del tuo meglio per tenere sotto controllo le emozioni
    Le emozioni sono uno dei flagelli principali dei day trader. Può essere difficile accettare le perdite e aderire alle regole del buon trading. Tuttavia, chi riesce a svolgere le proprie operazioni seguendo la logica e ignorando emozioni come paura o avidità, ha più probabilità di mantenere la propria rotta. 
  4. Fai i compiti a casa
    Nei mercati finanziari, la conoscenza è potere. Assicurati di fare i compiti a casa. Tieniti aggiornato sulle ultime notizie riguardanti le azioni e le economie che ti interessano per cercare di capire il sentiment di mercato.

Inizia la tua avventura nel day trading con AvaTrade

Ti senti pronto ad affrontare i mercati finanziari come un day trader? Qui su AvaTrade, puoi mettere alla prova le tue strategie di trading in tutta sicurezza. Con licenze ottenute in tutti e cinque i continenti e la compatibilità con le piattaforme di trading più popolari al mondo, tra cui  MetaTrader 4 e MetaTrader 5, aprire e chiudere le tue posizioni sarà facilissimo. Meglio ancora, grazie alla nostra premiata  app mobile AvaTradeGO  puoi prendere il controllo dei tuoi investimenti ovunque ti trovi, posto che tu abbia a disposizione un’affidabile accesso a internet.

Registra il tuo conto trading su AvaTrade o crea un conto demo per iniziare a fare day trading con le azioni e imparare le dinamiche di mercato senza correre rischi.