Cos'è il Forex

Unisciti a noi in un viaggio per svelare i segreti del trading Forex. Scopri l'entusiasmante mondo del cambio valuta e come puoi far parte di questo mercato dinamico.


Cos’è il Forex e come funziona?

Il foreign exchange market, conosciuto anche come mercato valutario o più semplicemente FX, è il primo e più antico mercato finanziario, ed è nato per consentire il cambio della valuta di un paese con quella di un altro. Perfino tu hai sicuramente partecipato, se ti è mai capitato di viaggiare all’estero e ti sei trovato a cercare l’insegna “CHANGE” per cambiare i tuoi contanti in valuta locale!
A differenza di altri mercati non ha una sede fissa, bensì le sue operazioni avvengono direttamente tra le parti coinvolte, nel cosiddetto mercato over the counter (OTC), ovvero: Non Quotato in Borsa

Il mercato Forex è un ambiente di trading entusiasmante che opera 24 ore su 24, 5 giorni su 5 e vanta volumi di scambi giornalieri di trilioni di dollari. È di gran lunga il più grande e il più liquido di tutti i mercati finanziari.

Vorresti provare, ma non te la senti di investire denaro vero? Apri un conto demo a rischio zero e comincia subito a fare pratica, ti bastano 5 minuti!

 

Cosa significa fare Trading sul Forex?

Significa acquistare o vendere valute. Nulla di più semplice. Il trading Forex infatti non ha di per sé nessun altro fine, anche se nella pratica questa operazione è indispensabile per le più svariate necessità di commercio internazionale, turismo, investimento, garantire stabilità ai mercati, o semplicemente (e qui veniamo a quello che ci riguarda) per provare a guadagnare sfruttando a nostro favore lo spread tra il prezzo di acquisto e quello di vendita.

Sessioni di Trading Forex spiegate

Il mercato forex è attivo 24 ore su 24, 5 giorni su 5 a causa della sovrapposizione dei fusi orari dei quattro principali centri finanziari che si sovrappongono:

  • New York
  • Tokyo
  • Sydney
  • Londra

Come funziona il Trading Forex?

Struttura delle Coppie Forex

Il trading sul Forex comporta l'acquisto simultaneo di una valuta e la vendita di un'altra, ovvero lo scambio di una valuta con un'altra.

Quando fai trading sul Forex, noterai che i prezzi sono quotati in base a una coppia di valute, denominate valute di base e di quotazione, ad esempio le coppie di valute EURUSD o GBPUSD. La coppia può anche essere rappresentata come EUR/USD o GBP/USD.

Tipologia di Valute

Esistono tre tipi principali di coppie di valute scambiate nel mercato forex:

Coppie maggiori

Le più comuni, rappresentano oltre l’80% degli scambi complessivi che avvengono sul mercato valutario. L’elevata disponibilità e liquidità fanno sì che le condizioni di trading su queste coppie siano particolarmente vantaggiose, con spread relativamente bassi rispetto alle coppie meno scambiate. In virtù della loro fama, e della felicità che sono in grado di riservare ai trader che imparano a trattarle, nel tempo ciascuna di esse si è conquistata il proprio “nomignolo”, indicato tra parentesi.

Coppie minori

Meno liquide rispetto a quelle maggiori, talvolta sono chiamate cross valutari o semplicemente cross. Si tratta di coppie che non coinvolgono il dollaro americano, ma includono comunque almeno una delle principali valute globali, come l’euro, la sterlina britannica o lo yen giapponese. Tra le coppie minori più comuni troviamo EUR/CHF, EUR/NZD, GBP/AUD, GBP/AUD, GBP/JPY, CAD/JPY, ma ne esistono molte altre.

Coppie esotiche

Sono definite così le coppie che includono le valute meno conosciute. Hanno di solito bassi volumi di scambio, minore liquidità e spread elevati rispetto alle altre, ma conservano comunque un fascino che per certi trader è irresistibile. Appartengono a mercati più piccoli, influenzati da meno variabili e sono caratterizzate da movimenti talvolta fortissimi, con tutti i vantaggi e svantaggi che ne derivano. Tra le coppie esotiche più popolari troviamo USD/TRY, USD/MXN e USD/ZAREsistono tre tipi principali di coppie di valute scambiate nel mercato forex:

 

Coppie di Valute forex spiegate

Terminologia nel Forex

Ecco alcuni dei termini che dovresti conoscere quando inizi a fare trading sul forex:

Terminologia Forex

  1. EURUSD - Rappresenta la coppia di valute Euro/Dollaro USA. La prima valuta (EUR) è la valuta di base. La seconda valuta (USD) è la valuta di quotazione.
  2. Pip - Un pip è la più piccola variazione del prezzo di una coppia di valute. Se il prezzo dell'EURUSD cambia da 1,0000 a 1,0001, si può dire che è cambiato di un pip.
  3. Prezzi Bid/Ask - Ci sono sempre due prezzi visualizzati, noti come quotazione forex: Il primo valore (1.0000) è il prezzo bid. Questo è il prezzo che il broker pagherà a un venditore per la valuta di base. Il secondo valore (1.0003) è il prezzo richiesto. Questo è il prezzo a cui il broker venderà la valuta di base. Il prezzo bid è sempre inferiore al prezzo ask.
  4. Spread - Lo spread è la differenza tra i prezzi bid e ask. Rappresenta il costo di un commercio di forex. Nel nostro esempio lo spread è pari a 1.0003-1.0000=0.0003 o 3 Pips
  5. Lotto - Il lotto è un'unità di misura. Il Forex viene scambiato in lotti di dimensioni standard (100.000 unità), Mini (10.000 unità), Micro (1.000 unità) e Nano (100 unità).
  6. Leva finanziaria - La leva finanziaria è come una struttura di prestito offerta dai broker al dettaglio che consente ai trader di negoziare con un capitale molto più elevato di quello che hanno. Ad esempio, con $ 1.000 di capitale e una leva di 100:1, puoi aprire operazioni per un valore di $ 100.000.
  7. Margine - Il margine è la quantità di capitale richiesta per aprire una posizione con leva sul mercato. Come sopra (leva), $1.000 è il margine richiesto per aprire una posizione con leva di $100.000 nel mercato.
  8. Livello di margine - Il livello di margine è il rapporto tra l'equity (capitale) del tuo conto e il margine utilizzato. Più alto è il livello del margine, più sano è il tuo account e viceversa.
  9. Posizione (Posizione commerciale) – Una volta aperta una posizione e questa ha un'esposizione al mercato, si definisce come mantenere una posizione. Vedrai spesso descrizioni come "apertura di una posizione" o "vendita di una posizione".

I principali partecipanti al mercato Forex

Principali Partecipanti al mercato forex

  • Banche principali - Le banche principali occupano una posizione di rilievo nella gerarchia del mercato forex. Partecipano attivamente al mercato interbancario, che funge da rete globale facilitando sostanziali transazioni forex esclusivamente tra banche.
  • Multinazionali - Le grandi aziende multinazionali sono principalmente partecipanti pratici, che effettuano transazioni per facilitare le loro attività. Queste multinazionali effettuano generalmente le loro transazioni attraverso le principali banche. le multinazionali possono utilizzare il mercato forex per coprire i rischi valutari.
  • Banche Centrali - Le banche centrali sono partecipanti influenti nel mercato forex, in linea con i loro mandati per garantire la stabilità della loro valuta locale e mantenere riserve di liquidità estere. Le banche centrali possono partecipare direttamente ai mercati forex acquistando o vendendo valute o indirettamente adeguando i loro tassi di interesse o emanando regolamenti che influenzeranno l'offerta di moneta.

    Alcune delle principali banche centrali che sono influenti nei mercati forex globali includono:

    1. La Federal Reserve Americana
    2. Banca d'Inghilterra
    3. Banca Centrale Europea
    4. Banca del Giappone
  • Speculazione sul mercato forex - La maggior parte delle transazioni che avvengono sui mercati valutari, parliamo all’incirca del 90%, ha come obiettivo quello di generare profitto. Ossia gli investitori non hanno nessun interesse ad ottenere una valuta piuttosto che un’altra, e mirano esclusivamente ad approfittare delle oscillazioni di mercato sfruttando lo spread tra i prezzi bid e ask.   

    Questo mercato offre la possibilità di concludere molteplici transazioni nell’arco di una singola giornata, ed è perciò interessantissimo per il day trading e gli altri stili con orizzonti di profitto di breve termine, come lo scalping. Le strategie possibili sono semplicemente infinite, e prevedono sia posizioni lunghe che corte.

    La semplicità con la quale è possibile operare sul mercato forex rende il mercato valutario estremamente liquido, e anche relativamente più volatile rispetto a mercati con volumi di scambio inferiori.                                  

Differenti mercati FX

Esistono diversi modi per i trader (al dettaglio e istituzionali) di partecipare ai mercati forex:

  • Spot Market - Io spot market è un mercato OTC in cui due parti concordano di scambiare una valuta con un'altra al tasso di mercato corrente. Quando fai trading sul Forex con AvaTrade, fai trading con i CFD (Contratto per Differenza) in base al prezzo di mercato in quel dato momento. Il CFD definisce la quantità e il prezzo a cui avverrà la transazione.
  • Mercato a Termine - Il mercato forex a termine è anch'esso un mercato OTC che consente a due parti private di concordare lo scambio di valute in una data futura ad un prezzo predeterminato. Non farai trading sul mercato a termine come trader al dettaglio speculativo.
  • Mercato dei Futures - Il mercato dei futures è centralizzato (non OTC) e negoziato su borse come il CME (Chicago Mercantile Exchange). Consente l'acquisto e la vendita di contratti forex standardizzati che verranno consegnati a una data futura ad un prezzo predeterminato. I commercianti al dettaglio come te non partecipano al mercato dei futures.
  • Opzioni FX - Le opzioni si riferiscono a un contratto che consente ad un acquirente di acquistare o vendere un'attività sottostante (in questo caso, valute). Le opzioni differiscono dai future poiché il detentore non è obbligato ad acquistare o vendere l'attività. Tuttavia, devono esercitare la loro opzione entro la data di scadenza.

Cosa muove il mercato del Forex?

Come ogni mercato, i prezzi nei mercati forex sono influenzati dalle forze della domanda e dell'offerta. Ecco alcuni dei fattori che possono muoverli:

  • Banche Centrali – Le azioni delle banche centrali hanno una notevole influenza sui tassi di cambio. Eventi come aumenti o tagli dei tassi di interesse, allentamento quantitativo e inasprimento possono influire sui valori nei mercati forex.
  • Notizie Economiche - I comunicati stampa rappresentano i principali catalizzatori di significativi movimenti di prezzo nel mercato forex, come aggiornamenti della banca centrale, dati sull'occupazione, inflazione, dati CPI, PIL, dati sulla produzione e altro ancora. Assicurati di utilizzare il nostro Calendario Economico completamente gratuito.
  • Sentimento di Mercato - Il "sentiment" è una misura di come la maggior parte dei partecipanti al mercato si sente riguardo al mercato. Un mercato può essere rialzista (in rialzo), ribassista (in calo) o neutrale in qualsiasi momento.

Perché fare trading sul Forex

Pro

  • Alta liquidità - Il Forex è il più grande mercato finanziario del mondo, il che lo rende altamente liquido. Ciò significa che puoi acquistare e vendere con facilità, nonché fare trading con spread ridotti.
  • Mercato 24 ore su 24 - Il denaro non dorme mai nel mercato. Puoi cercare opportunità di trading sul forex 24 ore su 24 dalla sessione del mercato asiatico che si apre domenica sera fino alla chiusura notturna di venerdì a New York.
  • Leva - puoi aprire posizioni molto più grandi con meno capitale per un maggiore potenziale di profitto. La leva finanziaria può anche essere uno svantaggio (vedi i contro sotto).
  • Mercato decentralizzato - nessuna singola entità può controllare o accaparrarsi gli enormi mercati forex globali.
  • Semplicità - acquista, vendi, copri o implementa qualsiasi strategia di trading di tua scelta.

Contro

  • Rischio di leva finanziaria -  la leva finanziaria taglia in entrambe le direzioni. Può amplificare le perdite su operazioni che vanno contro le tue previsioni. AvaTrade offre opzioni di leva flessibili per adattarsi al tuo profilo di rischio e protezione dal saldo negativo per ridurre i rischi e le possibili perdite.
  • Rischi di mercato - i mercati Forex a volte possono essere molto volatili con ampi movimenti di prezzo, specialmente durante il rilascio di dati ad alto impatto, eventi globali importanti, come lo scoppio di una guerra, crolli del mercato finanziario e altro ancora. AvaProtect è un'innovativa funzionalità di gestione del rischio di AvaTrade che offre protezione fino a 1 milione di dollari USA sulle perdite.

Perché fare trading sul Forex con AvaTrade

Il trading sul Forex può essere gratificante e redditizio, ma bisogna sempre considerare alcuni rischi. Quando ti unisci ad AvaTrade, godrai dell'esperienza di trading più completa per tutti i livelli di trader, inclusi i principianti:

  • Formazione per i trader: i clienti di AvaTrade ottengono l'accesso gratuito alla nostra sezione Formazione gratuita, ricca di articoli, tutorial video, e-book, webinar regolari, analisi di mercato e approfondimenti di esperti del settore.
  • Piattaforme di trading intuitive: scegli una selezione di piattaforme di trading intuitive e ricche di funzionalità, come MT4, MT5, WebTrader o AvaTradeGO, a cui è possibile accedere anche da dispositivi mobili.
  • Assistenza pluripremiata: i nostri professionisti dell'assistenza multilingue possono essere contattati tramite chat dal vivo, e-mail o telefono. L'aiuto è sempre a portata di tocco o clic.
  • Sicurezza e regolamentazione: AvaTrade è dedicata ai massimi livelli di sicurezza e regolamentazione. Siamo autorizzati e regolamentati da più autorità finanziarie internazionali, tra cui Central Bank of Ireland, ASIC e FSA.
  • Strumenti di trading innovativi: con AvaTrade avrai accesso alla tecnologia e agli strumenti più recenti, come grafici avanzati, social trading e trading algoritmico.
  • Prezzi competitivi e commissioni trasparenti - I nostri spread altamente competitivi e le strutture di commissioni trasparenti mantengono bassi i costi di trading per un ROI migliore.
  • Strumenti di gestione del rischio - Siamo qui per aiutarti a ridurre i tuoi rischi e ottenere maggiori profitti con i nostri strumenti di gestione del rischio, come gli ordini di stop loss, la protezione del saldo negativo, gli avvisi sui margini e il nostro strumento di gestione del rischio AvaProtect proprietario.

Vorresti fare applicare quello che hai imparato sul trading, ma non te la senti di investire denaro vero? Apri un conto demo a rischio zero e comincia subito a fare pratica, ti bastano 5 minuti

Forex FAQ

Cos'è il Forex in parole semplici?

Forex, abbreviazione di Foreign Exchange, è un mercato globale in cui le valute nazionali vengono scambiate l'una contro l'altra in base ai loro valori relativi.

Cos'è il Forex e come funziona?

Il Forex opera sul concetto di coppie di valute. Compri o vendi coppie in base alla tua previsione di come si comporterà una valuta rispetto all'altra.

I mercati Forex sono regolamentati?

Sì, i mercati Forex sono regolamentati, ma l'estensione della regolamentazione varia a seconda del paese. È fondamentale utilizzare un broker regolamentato da un ente rispettabile per trasparenza e protezione.

I mercati Forex sono volatili?

I mercati Forex possono essere altamente volatili a causa di dati economici, eventi geopolitici e cambiamenti nel sentimento del mercato. Questa volatilità può presentare sia opportunità che rischi.

Il trading sul Forex è redditizio?

Il trading sul Forex può essere redditizio ma comporta rischi sostanziali. La redditività dipende dalla comprensione del mercato, dalla strategia, dalla gestione del rischio e dall'investimento nel tempo.

Come guadagnano i broker Forex?

I broker Forex guadagnano principalmente attraverso gli spread (la differenza tra i prezzi di acquisto e vendita di una coppia di valute) e, a volte, le commissioni sulle negoziazioni.

chatbot